Quali micronutrienti ci aiutano a prevenire e combattere le infezioni da virus e batteri?

I micronutrienti sono componenti dietetici che possono dare un importante contributo al corretto funzionamento del sistema immunitario.

In questa ottica sono micronutrienti essenziali le vitamine A, D, E, C, B6, B12, e folati e oligoelementi come ferro, zinco e magnesio.

Questi micronutrienti sono disponibili in una varietà di alimenti freschi di origine animale e vegetale, ma spesso a causa di una cattiva qualità o a una inadeguata quantità del cibo acquistato non vengono assunti nelle giuste proporzioni.

In letteratura si è visto che più a rischio di carenza sono i soggetti anziani, oppure gli individui malnutriti (sia in eccesso che in difetto) e che le politiche di intervento sanitario dovrebbero mirare in primis a favorire il corretto apporto di questi micronutrienti poichè aiutano il corpo a combattere le infezioni.

Si è osservato inoltre che nei paesi a basso reddito e nelle comunità economicamente più emarginate una nutrizione inadeguata e un deficit di questi nutrienti hanno favorito il diffondersi della pandemia da COVID-19.

CONCLUSIONI: nutrire il corpo in modo sano e bilanciato significa fornirgli tutto quello di cui ha bisogno e spesso può essere la carenza di micronutrienti a giocare un ruolo chiave nella suscettibilità alle infezioni.Scegli con cura cosa mangiare e se hai dubbi, affidati a un nutrizionista come me per imparare in modo consapevole.

Fonte: “Nutritional perspectives for the prevention and mitigation of COVID-19” Nutrition Reviews. 2021 feb 11; 79 (3) : 289-300.

    Leave Your Comment Here