Effetti del consumo frequente di una porzione di carne magra di manzo sui fattori di rischio cardiometabolico.

Numerosi studi scientifici hanno suggerito che l’assunzione di carne rossa è associata al diabete di tipo 2 (T2D) e all’incidenza di malattie cardiovascolari, ma pochi studi randomizzati controllati hanno valutato gli effetti dell’assunzione di carne rossa magra e non trasformata sulla sensibilità all’insulina e altri fattori di rischio cardiometabolico. Un recente contributo scientifico pubblicato a maggio 2020 su “The Journal …

View Post

La carne rossa fa male al cuore?

Il consumo di carne rossa (manzo, vitello, maiale, agnello e montone) apporta diversi nutrienti importanti alla dieta, ad esempio aminoacidi essenziali, vitamine (compresa la vitamina B12) e minerali (compresi ferro e zinco). Inoltre la carne rossa lavorata (prosciutto, salsicce, pancetta, wurstel, salame, ecc.) viene sottoposta a un trattamento (stagionatura, affumicatura, salatura o utilizzo di conservanti e additivi chimici) per migliorarne la …

View Post

Il vino rosso fa bene al cuore!

IL VINO ROSSO FA BENE AL CUORE! Una Review del 2019 esaminando tutta la letteratura scientifica dell’ultimo decennio ha supportato la validità del cosiddetto “paradosso francese”. PER PARADOSSO FRANCESE si intende quel fenomeno osservato in Francia, per cui nonostante il relativamente alto consumo di alimenti ricchi in acidi grassi saturi, l’incidenza di mortalità per malattie cardiovascolari (ossia le malattie del …

View Post

Uova e malattie cardiovascolari

Le UOVA sono un alimento pratico, veloce da preparare e dietetico! Ma le uova fanno male alla salute e aumentano il rischio di malattie cardiovascolari? COSA DICE LA SCIENZA Una meta analisi del 2013 ha chiarito che il consumo di uova (anche 7 alla settimana) non è associato al rischio di sviluppare patologie cardiovascolari. Anche nella popolazione anziana (Over 65 …

View Post

Dormire troppo poco ti fa ingrassare?

Dormire poco durante la notte può determinare una eccessiva sonnolenza diurna, stanchezza generale e ridotta concentrazione.  Una recente review sistematica tramite metanalisi “Effects of partial sleep deprivation on dietary energy intake in a healthy population: a systematic review and meta-analysis” pubblicata su Nutrición Hospitalaria : Organo Oficial De La Sociedad Española De Nutrición Parenteral Y Enteral (2020 set 22) ha …

View Post