Come può aiutarci una sana alimentazione a combattere la malattia da Coronanirus (Covid-19)?

Attualmente la pandemia di Covid-19 è una delle principali sfide in tutto il mondo. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che è obbligatorio ottenere e mantenere un buono stato di salute nutrizionale per combattere il virus.Si è visto che:

1️⃣Lo stato nutrizionale dell’individuo è influenzato da diversi fattori come età, sesso, stato di salute, stile di vita e farmaci e può essere implementato grazie all’alimentazione e all’attività fisica.

2️⃣Lo stato nutrizionale è complice della magg/min suscettibilità alla malattia (in part. alti livelli di glicazione nel sangue favorirebbero l’infezione).

🔎Vi sono alcune evidenze scientifiche che mostrano come alcune supplementazioni possano essere utili a rafforzare il sistema immunitario di concerto con l’alimentazione, mi riferisco in particolare alla vit. C e alla vit. D.

Tuttavia l’uso di integratori alimentari può essere utile per migliorare lo stato di benessere dei soggetti sani, ma il loro utilizzo, senza supporto medico, a scopo terapeutico è improprio e potenzialmente pericoloso per la salute (nota ISS- Covid-19).

➡️In un recente art “How Nutrition can help to fight against COVID-19 Pandemic” pubb a mag 2020 su Pak J Med Sc viene ribadita l’importanza di:

✅consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura fresca e di stagione

✅evitare carboidrati raffinati e consumare cereali integrali e frutta secca a guscio quotidianamente come fonte di energia

✅consumare come fonte proteica preferibilmente pesce, carne bianca, uova e latticini e legumi e più raramente carne rossa

✅fare esercizio fisico quotidianamente

✅bere almeno 8-10 bicchieri di acqua al giorno

✅rispettare le norme igieniche personali e di preparazione degli alimenti

✅preferire le cotture al vapore o comunque quelle che limitano la perdita di nutrienti

✅limitare il sale ed evitare lo zucchero

⚠️smettere di fumare, limitare gli alcolici

    Leave Your Comment Here