È meglio usare il fruttosio al posto dello zucchero?

È PIÙ SALUTARE USARE IL FRUTTOSIO PURO AL POSTO DEL SACCAROSIO (cioè comune ZUCCHERO SEMOLATO) per dolcificare alimenti o bevande?? Quando abbiamo un dubbio, per rispondere possiamo chiederlo alla scienza… Numerosi studi si sono occupati dell’argomento e in una review dal titolo “ Chronic fructose substitution for glucose or sucrose in food or beverages has little effect on fasting blood glucose, insulin, or triglycerides: a systematic review and meta-analysis” pubb su American Journal of Clinical Nutrition nel 2017 viene data una risposta chiara e precisa.

➡️NON È PIÙ SALUTARE! Rispetto al glucosio presente nello zucchero semolato (che contiene FRUTTOSIO E GLUCOSIO), il fruttosio PURO presente nei dolcificanti a base di fruttosio è prontamente metabolizzato in modo insulino-indipendente, anche nei soggetti con diabete mellito, e produce lievi aumenti della glicemia. Può essere utilizzato in modo efficiente per la produzione di energia, anche durante l’esercizio, in quanto se ingerito in piccole quantità, viene principalmente metabolizzato a glucosio tramite delle isomerasi. Tuttavia una eccessiva assunzione di fruttosio può compromettere la soppressione della produzione di glucosio indotta dall’insulina, stimolare la lipogenesi e aumentare le concentrazioni intraepatiche e di trigliceridi nel sangue. QUINDI Con un apporto di fruttosio cronicamente elevato, gli enterociti possono passare alla sintesi lipidica e all’accumulo di trigliceridi, causando probabilmente una disfunzione degli enterociti, la steatosi epatica non alcolica oltre che sovrappeso e obesità…

🗝CONCLUSIONI: Evitate di aggiungere dolcificanti agli alimenti e alle bevande. All’inizio sarà più dura ma poi ne ricaverete enormi benefici!

    Leave Your Comment Here