Il ruolo dell’alimentazione nella prevenzione e trattamento dell’asma

L’asma è una condizione respiratoria cronica caratterizzata da infiammazione delle vie aeree e iperreattività, che continua a manifestarsi in sempre più individui negli ultimi decenni poiché i modelli dietetici occidentali sono diventati sempre più scorretti.

🔎Numerosi studi suggeriscono che le diete che enfatizzano il consumo di alimenti a base vegetale (le diete vegetariane e vegane) potrebbero proteggere dallo sviluppo dell’asma e migliorare i sintomi dell’asma attraverso i loro effetti benefici sull’infiammazione sistemica, lo stress ossidativo e la modulazione del microbiota.

🟢In una recente review “The role of nutrition in asthma prevention and treatment” pubblicata su Nutrition Reviews a marzo 2020 i ricercatori hanno osservato che:

1️⃣una maggiore assunzione di frutta e verdura, contenenti nutrienti come antiossidanti, fibre, nonché alimenti contenenti acidi grassi polinsaturi del tipo Omega 3 influenzano positivamente le vie immunitarie coinvolte nella fisiopatologia dell’asma;

2️⃣ridotte concentrazioni plasmatiche di vitamina D 3 sono state rintracciate nella maggioranza dei pazienti asmatici;

3️⃣l’eccesso di peso non sono determina un maggior livello di infiammazione dell’ organismo ma facilita anche la costrizione delle vie aeree superiori peggiorando l’intero meccanismo respiratorio.

🗝Anche l’asma, come altre malattie, può essere curata, oltre che con terapia farmacologica prescritta dal medico, a tavola!

    Leave Your Comment Here