Le acque vegetali

Inizia la stagione CALDA e UMIDA e il nostro corpo aumenta il suo fabbisogno di acqua.L’acqua infatti oltre che essere un costituente delle nostre cellule (il più abbondante) svolge un ruolo fondamentale nella regolazione di molte funzioni vitali, come il VOLUME DEL SANGUE e pertanto risulta essere il primo antidoto al CALDO ESTIVO…

➡️Una delle domande che mi rivolgete spesso è Dottoressa: “ma io non riesco a bere tutta l’acqua che lei mi propone…”

🔎E allora ecco magicamente comparire le ACQUE Vegetali…

Tu le conosci??

Scopriamo insieme a cosa servono…

1️⃣apportano vitamine e sali minerali utili a sostenere il nostro sistema immunitario;

2️⃣forniscono al nostro organismo preziose cellule staminali vegetali in grado di favorire i processi di rigenerazione cellulare e di reset metabolico;

3️⃣favoriscono i processi di detossinazione (che non sono di dimagrimento). A proposito di questo ultimo punto, non farti trarre in inganno si dimagrisce solo con una dieta ipocalorica bilanciata ed esercizio fisico. L’acqua può favorire i processi circolatori, aumentare la sazietà, favorire lo svuotamento intestinale, ma…. non ti fa Dimagrire!

E tu hai mai provato le acqua vegetali?

Sei curioso di sapere come si preparano?

La ricetta è molto semplice. Per realizzare un’acqua vegetale, devi prendere una caraffa di vetro o un contenitore per infusione a freddo trasportabile, se desideri portarti la tua acqua detox con te. Ne esistono tanti sul mercato, di vetro o di plastica.Puoi optare per dell’acqua naturale o anche gassata, soprattutto quando fa caldo e senti un maggiore bisogno di dissetarti.Per un sapore più piacevole, limita gli ingredienti a 3 o 4.Lascia macerare frutta e verdura per almeno 3 ore: è un’astuzia per dare maggiore gusto alla tua bevande.Non conservare la tua acqua aromatizzata per più di 2 giorni in frigo.

    Leave Your Comment Here