Se sei INTOLLERANTE all’ISTAMINA quali ALIMENTI puoi consumare?

L’intolleranza all’ISTAMINA è una problematica molto comune nella popolazione sia maschile che femminile e può essere favorita dal consumo di alcuni cibi ( vedi il post precedente).

Ci sono dei cibi che invece sono sicuri, scopriamo insieme quali.Ecco una lista delle cose che puoi acquistare e consumare!

* Carne e pollame freschi o surgelati sotto forma di fesa, cotoletta, sminuzzato, macinato, filetto ecc. scelte nelle parti più magre e private del grasso visibile.

* Pesci freschi o surgelati, come il merluzzo, la trota ecc. La conservazione dei pesci a basse temperature è in grado di rallentare in misura consistente la sintesi di istamina batterica.

* Formaggi freschi, ricotta e altri latticini, come il latte, lo yogurt e la panna. Formaggi stagionati come il Grana Padano o il Parmigiano Reggiano, preferendo però le prime stagionature.

* Frutta preferibilmente fresca come mele, pesche, albicocche, meloni, cachi, ciliegie.

* Verdura a foglia larga (lattuga, cicoria, spinaci, radicchio, valeriana, cappuccina, scarola, bieta, asparagi, agretti, fagiolini ma anche carote, cavolfiore, zucchine, cetrioli, broccoli, preferibilmente fresca, cruda o cotta.

* Cereali, meglio se integrali

* Olio extravergine di oliva a crudo nella giusta quantità per condire gli alimenti.

* Aceto di mele per insaporire le pietanze.

* Acqua, almeno 2 Litri di liquidi al giorno (preferibilmente acqua oligominerale naturale).

Ricordati però che: Oltre all’intolleranza permanente all’istamina esiste una intolleranza temporanea che, adottando una corretta alimentazione e un corretto stile di vita, può essere superata con ottimi risultati.

Può essere utile quindi:

* Evitare l’esposizione al caldo eccessivo.

* Evitare stress emotivi.

* Smettere di fumare.

* Rendere lo stile di vita più attivo (abbandona la sedentarietà! Vai al lavoro a piedi, in bicicletta o parcheggia lontano, se puoi evita l’uso dell’ascensore e fai le scale a piedi, fai almeno 10000 passi al giorno!)

* Eliminare i chili in eccesso.

    Leave Your Comment Here